Le fortune vanno sempre agli altri

L’altro giorno mi chiama un cliente: “non mi va l’adsl”; sar colpa dei temporali, penso. Gli faccio controllare il router, era resettato. Si riconfigura tutto per benino e dai log del router risultiamo collegati. “Fai un ping al dns esterno” dico, “non risponde” dice lui. Mmmm…
“Rileggimi l’ip pubblico che ti hanno assegnato”, e con veloce whois mi tolgo l’ultimo dubbio.
“Ok, ho capito, ti hanno cambiato l’adsl. Ieri sera navigavi con Infostrada, oggi hai una bella Alice!”.
Cos, tutto in una notte, Telecom decide di cambiare adsl a un suo non-cliente.
Ed io sono 6 mesi che aspetto il cambio a casetta mia. Vi pare giusto?

3 risposte a “Le fortune vanno sempre agli altri”

  1. Pensa le cose peggiori che si possono pensare di una azienda… ecco: ti sei avvicinato a quel che mi fa venire in mente Telecom.

  2. aha ha ha ha ah :-)

    non so se mi faccia pi ridere il tuo aneddoto o il suggerimento di David di cambiare casa…

    Magggica Telecom!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *